martedì 1 luglio 2014

Mood estivo on: per l’estate 2014 impazzano le stampe tropical




Le stampe, lo abbiamo già detto, sono un vero e proprio tormentone degli ultimi anni, da quelle romantiche floreali a quelle optical ispirate al vintage, le abbiamo ammirate anche in versione tropicale.
A New York ne ha fatto largo uso Marc Jacobs nella sua omonima linea, foglie e fiori hawaiani si sono trasformati in grafismi monocolore enfatizzati dallo sfondo a seconda molto chiaro o molto scuro, sottolineando un fascino dark e per certi versi bizzarro. Discorso analogo per Fausto Puglisi che però ha scelto solo le palme come simbolo di località marittime e posti da sogno, riproducendole su gonne e abiti con sfumature vivaci; a Parigi 








Hermés ha invece optato per la vera e propria giungla, pattern simmetrici si tingono di verde intenso illuminati da spruzzi di giallo e bianco. Da scegliere per tutti i giorni l’abito midi di MSGM, arancione e celeste a contrasto su bianco illuminano l’intero look, sempre coloratissima la scelta di Kenzo con pantaloni morbidi sulle gambe e trama rossa su verde. Revival anni Ottanta per Versus, linea giovane di Donatella Versace, che riprende proprio quei verdi brillanti delle camicie di un tempo, mentre Carven gioca con tonalità più pacate e varia con un’immagine forestale. Gli accessori? La shopper bag di Proenza Schouler con foglie stilizzate e il foulard violaceo di Matthew Williamson.

Post più popolari