domenica 15 giugno 2014

Vende l'anello di sua moglie a 7 euro, ma ne valeva quasi 17.000




Voleva fare un'opera buona, ma alla fine ha combinato un guaio. Per fortuna che tutto si è risolto nel migliore dei modi, per lui ovviamente.
Il protagonista è Eric Cloutier, sposato con Racquel: mentre sua moglie era in ospedale per partorire il loro quinto figlio, l'uomo ha ben pensato di vendere alcuni oggetti per beneficenza. Tra le cianfrusaglie c'era anche una piccola scatola nera: dentro c'era un lussuoso anello, valutato circa 17mila euro. Peccato, però, che Eric abbia venduto proprio quella scatoletta per appena 7 euro.  Ma niente paura: la 'nuova' proprietaria dell'anello, apprendendo la notizia della 'svista' al notiziario, ha deciso di restituire l'anello.  “Quando sei incinta, le dita iniziano a gonfiarsi e mi era sembrata una buona idea toglierlo - commenta la moglie Racquel - Prima di andare in ospedale l’ho riposto in quella scatola per mantenerlo fuori dalla portata dei miei figli più piccoli, due gemellini di due anni”.

Post più popolari