martedì 17 giugno 2014

Le tifose più se xy dei mondiali, ecco la top 10: è testa a testa tra Brasile e Italia



Un Mondiale divertente in campo, ma non solo. Victoria Milan, un portale di incontri extraconiugali per persone sposate in cerca di una scappatella, ha pubblicato i risultati di un nuovo sondaggio condotto su 8000 utenti di sesso maschile chiamati ad eleggere le tifose più se xy dei mondiali FIFA.
Le sudamericane e le europee sono, senza alcun dubbio, le campionesse del mondo in tema di sensualità. Le padrone di casa in questa edizione brasiliana del campionato mondiale di calcio si guadagnano la prima posizione con il 18% di voti. Le se xy brasiliane, note per il loro celebre f0nd0schiena e il sensvale accento portoghese oltre alla grande passione per il calcio, sono ufficialmente le più eccitanti tra tutte.
Secondo e terzo posto vanno ai vincitori delle edizioni precedenti dei mondiali. L'Italia ha vinto i mondiali nel 2006 e le sue tifose sono state votate dal 12% degli utenti. L'11% invece, ha preferito le sostenitrici dei campioni del 2010: le spagnole. Sigurd vedal, fondatore e amministratore del sito di incontri extraconiugali Victoria Milan, immagina già le notti b0llenti che europee e sudamericane vivranno in occasione del campionato più amato al mondo.
"Ognuno festeggia le vittorie e affronta le sconfitte in modo diverso. Di certo, in un momento in cui si dà libero sfogo alle emozioni e all'orgoglio nazionale, il metodo preferito e fare l’amore. Le europee e le sudamericane hanno interamente conquistato la top ten delle nazionalità più se xy. C'è dunque da aspettarsi un’esplosione di passione calcistica (e non solo) da queste tifose.
La top ten completa delle fan più se xy secondo gli utenti del maggiore sito di incontri extraconiugali è la seguente: Brasiliane (18%), italiane (12%), spagnole (11%), argentine (9%), costaricane (8%), russe (7%), colombiane (6%), francesi (5%), greche (4%).
Le olandesi si piazzano in decima posizione a pari merito con le svizzere e le giapponesi, tutte con il 3% di voti. Il Giappone è l'unico paese non europeo o sudamericano ad essere entrato, per un soffio, nella top ten.

Post più popolari