sabato 14 giugno 2014

I pantaloni come simbolo di eleganza, per l’estate 2014 si declinano in tre modelli must have



Sono ormai passati i tempi in cui le donne erano restie a indossare pantaloni, al contrario sono ormai entrati a far parte da decenni del guardaroba femminile fino a diventare quasi più popolari delle stesse gonne. Sono tre i trend che vi proponiamo per la bella stagione.
Per l’estate 2014 le tendenze parlano chiaro, i modelli ad andare per la maggiore sono quelli dal taglio sartoriale, come abbiamo avuto modo di vedere con Paul Smith, ma anche quelli molto ampi, conosciuti come “gonna-pantalone” per l’effetto che creano una volta indossati. Emporio Armani li ha proposti corti alle caviglie, ed è anche questa la terza tendenza degli ultimi tempi, ovvero i cropped pants, pantaloni che scoprono la caviglia, come da Jil Sander. Eleganti e con vestibilità esemplare sono quelli firmati Stella McCartney in grigio, così come la versione a vita alta nera di Chloé; si confondono con lunghe gonne invece quelli di Roberto Cavalli, 100% seta sono l’ideale per le sere d’estate, stesso discorso per Givenchy che punta sul nero e su una silhoutte più strutturata. Il tanto caro modello “alla capri” è riproposto da Miu Miu nella sfumatura calda del burgundy, mentre Etro scopre appena la caviglia nell’opzione beige, perfetta da abbinare a un paio di sandali flat.

Post più popolari